Welcome Autumn, welcome cosy dinners at home

FullSizeRender_4  Aprire questo libro è essere trasportati in un mondo di immagini a metà tra il moderno e gli anni ’50 e la signora, con il suo maglioncini pastello, le sue collane di perle e i foulard sorride qua e là tra le pagine.

La signora in questione è Mary Berry e il libro è il suo “cookery course”, acquistato lo scorso anno a Dublino inebriata ed inspirata dagli scones, soda bread e teas in piccoli caffè lungo i porticcioli della costa Irlandese. In Italia Mary è conosciuta soprattutto per essere giudice di Bake Off UK, trasmesso da Real Time.

FullSizeRender_3La signora non fa solo dolci ma in questo libro illustra tutte le ricette della classica tradizione anglosassone, che io, nemmeno a dirlo, ho nel sangue. Le sue ricette, quelle che per ora ho provato, sono incredibilmente precise; anche quella degli scones che per la prima volta non sono usciti dal forno con il peso specifico del piombo 🙂

Qualche sera fa avevamo voglia di qualcosa di “cosy”  (e volevamo anche utilizzare in modo non tradizionale qualche braciola di maiale ormai scongelata) e la ricetta della Pie con carne e funghi è stata perfetta. La ricetta originale prevedeva pollo ma si può utilizzare qualsiasi tipo di carne a mio avviso. Le dosi sono variabili, dipende dalla grandezza della pirofila che infornerete; la mia è piuttosto grande quindi ho aggiunto ingredienti in proporzione.FullSizeRender_1

  • 50g burro
  • 2 porri grandi (anche cipollotti)
  • 50g farina
  • 300 ml latte
  • 300 ml brodo di pollo caldo
  • 1 cucchiaio di senape
  • estragone – 1 cucchiaio (non l’avevo in casa e il Lauro è andato benissimo)
  • 500g di carne tagliata
  • 250g funghi  tagliati, salati e pepati
  • 500g formaggio cheddar (in italia tipo Edammer)
  • rotolo di pasta sfoglia pronta (a meno che non vogliate farla in casa) e un uovo battuto per lucidarla

1- si comincia scaldando il forno a 200° e soffriggendo i cipollotti nel burro dierttamente nella pirofila. Qui poi la ricetta prevede di fare una “pappa” a parte con latte e farina, per poi versarla nella pentola, ma sconsiglio questo passaggio, i grumi non si scioglieranno più! piuttosto setacciate la farina e aggiungete il latte poco a poco direttamente in pentola.

2-aggiungere la mostarda, l’estragone e funghi cuocendo per 2 minuti. Condire con sale e pepe prima di aggiungere la carne. Togliere dal fuoco e aggiungere il formaggio mescolando.

3- Ricoprire con la pasta sfoglia inumidendo i bosrdi della pirofila per far attaccare bene la pasta. La decorazione è a piacere con i ritagli di pasta. Spennellare con l’uovo sbattuto (tutto, non solo il rosso) e con la punta del coltello forare il centro.

4- Infornare per circa 35 minuti o comunque finchè la pasta sfoglia non sia dorata e croccanteFullSizeRender_2

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...